Crea sito

antonio schiavulli

giacche02

Unificazione tedesca e futuro europeo

Vladimiro Giacchè propone nel suo Anschluss: l’annessione. L’unificazione della Germania e il futuro dell’Europa (2013) una tesi interessante. Quella per cui la riunificazione delle due Germanie negli anni novanta | Read more...»

cropped-Panopticon.jpg

Bestie da confessione

Attraverso Foucault, si può sostenere che Vitangelo Moscarda e Zeno Cosini non sono soggetti sottoposti a un processo di frantumazione del sé ma, al contrario, si identificano nella sfera pubblica attraverso l’autodiegesi. | Read more...»

mantova2

Città lombarda

Domenica mattina con Elena e Massimiliano alla Colazione dei campioni abbiamo ricordato Mario Luzi che, nato nel 1914, oggi avrebbe compiuto 99 anni. Abbiamo letto un sonetto, Città lombarda, dedicato a Mantova. | Read more...»

tripoli

L’italiano in Libia

La prima impresa coloniale in Libia del 1911 si presenta da una parte come la sintesi della retorica maturata dalle esperienze coloniali precedenti; e dall’altra si offre come modello per la propaganda bellicista degli anni successivi | Read more...»

IMG_4983

16 ottobre

La Stazione, dopo i bombardamenti, era stata prontamente restituita al traffico; ma la sua bassa facciata rettangolare, di colore giallastro, si mostrava tutt’ora bruciacchiata e annerita dal fumo delle esplosioni. | Read more...»

Green Forest

The Battery (2012)

Nel panorama, peraltro molto affollato, di film recenti sugli zombi, The Battery, di Jeremy Gardner, si presenta con caratteri di novità e di originalità che lo rendono affascinante e profondo. A cominciare dal fatto che gli zombi | Read more...»

Shadow Line

Avventatezza

Soltanto i giovani hanno momenti del genere. Non dico i più giovani. No. Quando si è molto giovani, a dirla esatta, non vi sono momenti. È privilegio della prima gioventù vivere d’anticipo sul tempo a venire | Read more...»

rose-del-deserto

Per il bene che ti voglio

Nel frattempo, è uscito un saggio sulla Rivista di Studi Indo-Mediterranei. Si parla di orientalismo all'italiana, di un brutto film di Monicelli e del problematico romanzo di Tobino da cui era stato tratto. Il saggio si scarica da questo link.   | Read more...»

craniitaliani

Il razzismo quotidiano

Vorrei avere anch'io l'occasione di partecipare alla vibrante discussione in merito all’innata predisposizione degli africani verso le picconate per strada e alla connaturata furbizia che contraddistingue l'indole orientale. | Read more...»

primomaggio

Il primo maggio del Pd

È facile oggi prendersela con il Pd, con i suoi dirigenti decrepiti e l’assenza totale di un progetto politico che non sia riducibile a quello di un comitato d’affari preoccupato di difendere le proprie posizioni di potere nel paese | Read more...»

francesco

Attraverso

La prima volta, mi era successo quattro anni fa, il 25 aprile, a un concerto di Capossela a Parma, nella piazza della città. La piazza era piena, era piena davvero, perché il concerto era gratuito e perché, be’ certo, sì, era Capossela | Read more...»

auschwitz02

L’inferno di Nocra

È certamente giusto e importante ricordare oggi, come da più parti si sta facendo, l’atroce esperienza dei campi di sterminio nazifascisti. L’impegno rivolto alla conservazione della memoria di un trauma così immenso | Read more...»

a-sunset_060113

Vanilla Sky

Va bene, magari è un poco banale, ma è un po' che a Bologna ci sono dei tramonti da togliere il fiato. E niente, volevo provare come stanno le foto su WP. | Read more...»

l'orrore

L’orrore! L’orrore!

Che poi non è che si poteva andare avanti così, senza Conrad. Così, per la seconda tornata del concorso Prima i lettori, ho spedito questa pagina: “Una sera, entrando con una candela, sussultai al sentirgli dire | Read more...»

sang

Un piccolo fatto vero

Il piccolo fatto vero è che oggi è il compleanno di Edoardo Sanguineti, che nasceva a Genova 82 anni fa. Lo abbiamo ricordato su Radio Città del Capo, alla Colazione dei Campioni con Elena e Massimiliano | Read more...»

rastafarian

Il colonialismo italiano e Bob Marley

Non c’è saggio sul colonialismo italiano (compresi i miei) che non cominci lamentando la memoria corta di questo paese, che invece di affrontare il proprio vergognoso passato coloniale ha preferito sottoporlo a un processo di rimozione | Read more...»

gom_spuntata

Un’arma spuntata

Della interpretazione che Saviano a ventun anni dava del Decennio rosso si stupirà soltanto chi non abbia saputo vedere la qualità eversiva di Gomorra. Al fondo di un romanzo ancora ineguagliabile che ha segnato la fine di un’epoca | Read more...»

sound

Sound of My Voice (2011)

Sound of My Voice è un film di Zal Batmanglij dell’anno scorso e le ragioni per cui vale la pena di vederlo le ha spiegate da par suo Kekkoz. Aggiungerei soltanto che, nella sua semplicità, il finale aperto è l’inizio di un milione di possibili altri film | Read more...»

2001

Capitalismo e barbarie

Ci vuole una grande dose di ingenuità, se non di vera e propria malafede, per attribuire alla rissa tra titolari di pompe funebri che si contendevano i corpi dei sei braccianti stagionali rumeni travolti dal treno a Rosarno | Read more...»

fangs_thumb

La voce del conte

Uno degli elementi di maggiore interesse di Dracula, il romanzo di Bram Stoker pubblicato nel 1897, risiede nella sua straordinaria polifonia. Non esiste infatti una voce privilegiata che narri gli eventi, che sono invece affidati | Read more...»

duggan

La forza del destino

Pubblicata nel 2007, la storia d’Italia di Christopher Duggan ha l’indubbio vantaggio di essere uno strumento di comprensione immediata delle dinamiche politiche e culturali che hanno animato la costruzione dello Stato-nazione | Read more...»

meat

La carne

Oggi ho trovato uno spacciatore di carne, un burqa di carne e persino un lucchetto di carne. Poi ho letto un racconto di A.M. Ortese (Oro a Forcella) e a p. 65 dell’edizione Adelphi ci ho trovato un tappeto di carne. Tutto questo vorrà pur dire qualcosa. Update: a p. 134 di Gomorra c'è un messaggio | Read more...»

Calvino2

Si conobbero

Non ho saputo resistere e ho spedito un'altra pagina a Prima i lettori. Eccola: In un noce, sulla sella del tronco, c'era un incavo a conca, la ferita d'un antico lavoro d'ascia, e là era uno dei rifugi di Cosimo. C'era stesa una pelle di cinghiale, e intorno posati una fiasca, qualche arnese, | Read more...»

morante

Una Storia priva di senso

A dispetto del grande successo di pubblico che accoglie il romanzo, l’uscita della Storia di Elsa Morante nel 1974 suscita nella critica italiana di quegli anni pareri discordanti, grandi innamoramenti e stroncature definitive, violente prese di posizione e profondi apprezzamenti. Il “romanzone” | Read more...»

gertrude

La sventurata rispose

È un concorso interessante e funziona cosi: "si partecipa segnalando un estratto della lunghezza massima di una pagina o max 50 righe tratto da un libro edito in italiano in Italia o all’estero". Poi si seguono le istruzioni che si trovano qui. Se poi uno volesse pure votare, dovrebbe fare così. | Read more...»

d'annunzio

Rhetorics of Virility

A partire dalla centralità che l’ideologia della virilità riveste nella cultura fascista, è possibile interpretare le forme discorsive del fascismo come l'espressione di una retorica della virilità: This literary treatment of fascism in rendered necessary by Italian fascism’s refusal (or incapacity) | Read more...»

partigiani_falco

Italiani Brava Gente

Una rassegna molto accurata delle narrazioni sul fascismo e sulla Resistenza che si sono susseguite nel corso dei decenni in Italia a seconda delle necessità, delle strumentalizzazioni e delle percezioni del momento storico in cui sono state di volta in volta rielaborate. Uno strumento molto utile | Read more...»

eccidio_spedizione_bianchi

Gifts, Sex, and Guns

Carlo Piaggia nella seconda metà dell’Ottocento affronta alcuni viaggi di esplorazione sul Nilo. In particolare, nel 1863 si stabilisce presso la tribù degli Azande per due anni, raccogliendo una serie di note che verranno pubblicate solo nel 1978 con il titolo Nella terra dei Niam-Niam (1863-1865). L’autrice | Read more...»

lybia concentration camps

Italian Colonial Internment

L'elemento più notevole di questo breve saggio, nel complesso del lavoro di Labanca sul colonialismo italiano, risiede probabilmente nella volontà di sottolineare la particolare crudeltà degli italiani a confronto con altri colonialismi. Penso per esempio a Oltremare, e in particolare al capitolo | Read more...»

etiopia_rev

Italian Anthropology and the Africans

L’antropologia italiana della fine dell’Ottocento è basata essenzialmente sul paradigma del “bones, bodies, and behavior” e rientra nella cosidetta antropologia fisica, nella prospettiva di una classificazione delle razze umane: “through the study of the body it was possible to infer facts | Read more...»